VISITA VIRTUALE DELLA RISERVA MONTERANO

24 Marzo 2020 (18:23) in News

Mentre stiamo tutti a casa, perché non concedersi una passeggiata virtuale lungo il sentiero Diosilla-Monterano?!

Si ricorda che il sentiero è chiuso, oltre che per le disposizioni dei DPCM, anche perché necessita di manutenzione straordinaria (già progettata e finanziata con PSR) a seguito delle ingenti piogge di novembre.

Ecco il link: https://www.google.it/maps/@42.1315242,12.0894443,2a,75y,273.01h,89.54 t/data=!3m6!1e1!3m4!1s2Mg-zMxFW1zjlvsIiuvQyw!2e0!7i13312!8i6656

Qualora non si riesca a procedere, riposizionare il cursore (a forma di omino) nella finestra in basso a sinistra.

Buona visita

EMERGENZA CORONAVIRUS (COVID-2019) -AVVISO ALL’UTENZA

17 Marzo 2020 (11:30) in News

In attuazione dell’Atto di Organizzazione della Direzione Affari Istituzionali, Personale e Sistemi Informativi della Regione Lazio n.G02754 del 15 marzo 2020, inerente misure attutive del D.P.C.M. 11 marzo 2020 in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 si informa che:

1. L’attività d’istituto in presenza potrà avvenire esclusivamente per le attività improcrastinabili relative a:

• Sorveglianza e vigilanza del territorio del Parco;
• Sopralluoghi in caso di danni da fauna selvatica alle attività agricole o zootecniche;
• Attività di Polizia Giudiziaria svolta dai Guardiaparco;
• Attività di primo intervento rispetto alle operazioni di antincendio boschivo;
• Supporto attività di Protezione Civile.

2. I numeri telefonici da contattare sono i seguenti:
• 335.178.00.21 (Attività di vigilanza ecc. – Guardiaparco);
• 333.612.31.55 (Danni da fauna selvatica).
I sopra citati numeri fungeranno altresì da centralino per le richieste di altra natura, smistando le comunicazioni ai dipendenti che continuano ad operare da remoto con modalità di lavoro agile.

In tal senso sta operando l’ufficio di protocollo, disponibile in modalità informatica. Le istanze possono essere inoltrate ai seguenti indirizzi:

• P.E.C.: riservamonterano@regione.lazio.legalmail.it;
• E-mail: info@monteranoriserva.it

EVENTUALI MODIFICHE A TALI DISPOSIZIONI VERRANNO TEMPESTIVAMENTE COMUNICATE ALL’UTENZA

Il Direttore Capitale Naturale Parchi e Aree Protette
Dott. Vito Consoli
F.to Vito Consoli

tutto_andra_bene-11.png

EMERGENZA CORONAVIRUS (COVID-2019) -AVVISO ALL’UTENZA

12 Marzo 2020 (11:06) in News

IN ATTUAZIONE DELLA CIRCOLARE DELLA REGIONE LAZIO N. 0215173 DEL 10 MARZO 2020, INERENTE MISURE ATTUATIVE DEL D.P.C.M. 9 MARZO 2020, PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-2019 SI INFORMA CHE:

-IL RICEVIMENTO DEL PUBBLICO ALL’INTERNO DEGLI UFFICI POTRÀ AVVENIRE ESCLUSIVAMENTE PREVIO APPUNTAMENTO E PER LE SOLE
ATTIVITÀ IMPROCRASTINABILI;
-PER LA SICUREZZA DI TUTTI E NEL RISPETTO DELLE NORME DI PREVENZIONE CI SI DOVRÀ PRESENTARE ALL’APPUNTAMENTO SOLO SE SI
RITIENE DI ESSERE IN BUONE CONDIZIONI DI SALUTE (NESSUN SINTOMO DI MALATTIE RESPIRATORIE, TOSSE E STARNUTI), SENZA
ACCOMPAGNATORI E/O FIGLI PERCHÉ NON SARANNO AMMESSI AI LOCALI DELL’UFFICIO.
-È CONSENTITO L’ACCESSO DELLE PERSONE A CONDIZIONE CHE VENGANO ADOTTATE MISURE ORGANIZZATIVE TALI DA GARANTIRE IL
RISPETTO DELLA DISTANZA DI SICUREZZA INTERPERSONALE DI UN METRO FRA UTENTI E FRA UTENTI E OPERATORI;
-ALL’INTERNO DEGLI UFFICI L’UTENZA POTRÀ SOSTARE, IN ATTESA DI ESSERE RICEVUTA, SOLO SE LO SPAZIO CONSENTE IL RISPETTO
DELLA DISTANZA DI SICUREZZA DI UN METRO;
-IN TUTTI I CASI IN CUI LE CONDIZIONI STRUTTURALI ED ORGANIZZATIVE NON CONSENTANO IL RISPETTO DELLA DISTANZA DI SICUREZZA
INTERPERSONALE DI UN METRO È FATTO DIVIETO DI ACCESSO ALL’UTENZA;

EVENTUALI MODIFICHE A TALI DISPOSIZIONI VERRANNO TEMPESTIVAMENTE COMUNICATE ALL’UTENZA

DISPOSIZIONI REGIONE LAZIO PER L’EMERGENZA CORONAVIRUS

2 Marzo 2020 (12:53) in News

decalogo-ufficiale.jpg

IL MOSCARDINO NELLA RISERVA NATURALE MONTERANO

25 Febbraio 2020 (10:50) in News

Anche la nostra Riserva partecipa al monitoraggio regionale del moscardino (http://www.parchilazio.it/news-4897-moscardino) con due transetti di controllo tramite tubi nido. Questo piccolo e simpatico roditore vive nei boschi, dove si arrampica su alberi e arbusti per nutrirsi di bacche e semi. Utilizza i tubi nido posizionati dal personale della Riserva per costruire un “nido” di foglie e steli che utilizza come ricovero, e solo raramente per riprodursi. In ogni caso, l’ispezione dei tubi nido avviene escludendo il periodo riproduttivo, per non arrecare disturbo.
Nella foto sotto, un moscardino si affaccia dal tubo nido salendo sulla mano dell’operatore (NB: non si tratta di manipolazione, ma di contatto involontario).

moscardino.jpg

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

25 Novembre 2019 (11:08) in News

Si avvisano i visitatori della Riserva Naturale che, a causa di aluni danni provocati dalle precipatazioni atmosferiche degli ultimi giorni, il sentiero rosso (Diosilla-Monterano) rimarrà chiuso fino a nuova comunicazione.

 

         

24 NOVEMBRE GIORNATA NAZIONALE DEGLI ALBERI

20 Novembre 2019 (10:02) in News

In occasione della Giornata Nazionale degli Alberi avrà inizio in tutto il Lazio la piantumazione di 30.000 alberi e arbusti messi a disposizione dal Parco Regionale dei Monti Aurunci.La Riserva Naturale Monterano partecipa con un’iniziativa domenica 24 novembre 2019. Appuntamento: ore 10:00 presso gli Uffici della Riserva Naturale, piazza Tubingen 1, Canale Monterano. Seminario sugli effetti dei cambiamenti climatici sulla biodiversità, con dibattito con i partecipanti sulle azioni concrete che ciascuno di noi può attuare per ridurre le emissioni di CO2. La mattinata sarà conclusa con una piantumazione in località Diosilla. Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli uffici della Riserva Naturale (06 9962724 negli orari di apertura, e-mail: info@monteranoriserva.it)

 

17 NOVEMBRE 2019: APERTURA STRAORDINARIA DELLE DIMORE STORICHE

14 Novembre 2019 (09:04) in News

 

Il 17 Novembre in occasione dell’apertura straordinaria delle Dimore storiche, saranno organizzate delle visite guidate a pagamento a cura dell’Associazione "A.P.S. Vivere Canale Monterano", gestore del Centro Visite della Riserva Naturale.
Il costo della Visita guidata, della durata di un’ora, è previsto in 5 euro a persona.
Segnaliamo inoltre con piacere l’utilizzo di un’immagine della nostra Riserva Naturale (Convento di S. Bonaventura, antico abitato di Monterano) per la locandina della giornata regionale delle Dimore storiche. Riconoscimento gradito ad opera della Regione Lazio di un quotidiano lavoro svolto per la promozione del nostro stupendo territorio.
Info e prenotazioni:
Associazione "A.P.S. Vivere Canale Monterano
Telefono 333.204.38.86
Link di approfondimento:

http://www.retedimorestorichelazio.it/dimora/rm/canale-monterano/monte rano/

                                                                                                                                                                             

 

DOMENICA 15 SETTEMBRE LA RISERVA MONTERANO TRA FIUMI,BOSCHI E PASCOLI

4 Settembre 2019 (08:12) in News
"Si conclude con un’iniziativa di trekking per appassionati di natura e paesaggi l’Estate delle meraviglie, le visite guidate gratuite programmate dalla Riserva Naturale nell’ambito dell’iniziativa promossa dalla Regione Lazio anche per le Aree Naturali Protette del Lazio. Una visita guidata questa più impegnativa ma non meno affascinante alla scoperta di uno dei territori meno contaminati della bassa maremma laziale…. tra fiumi, boschi e pascoli appunto.
 
La prenotazione è obbligatoria ed è possibile effettuarla contattando l’Associazione di promozione sociale “A.P.S. Vivere Canale Monterano” (gestore del Centro Visite della Riserva) al n. 333.204.38.86 o per mail: viverecanalemonterano@gmail.com"

Vi aspettiamo.

Notte di San Lorenzo a Monterano

14 Agosto 2019 (13:53) in News
Nella notte di San Lorenzo, le stelle di Monterano richiamano una piccola folla.
Il fascino dell’Antica Monterano, e forse anche il caldo africano, hanno attirato una cinquantina di persone all’iniziativa proposta dalla Riserva e realizzata dall’Associazione Vivere Canale Monterano.
Oltre alla visita al complesso monumentale in un orario più fresco, è stato possibile osservare il cielo stellato e le "stelle cadenti", in un luogo che riesce ancora a conservare il buio della notte. Il comprensorio Tolfetano infatti resta uno degli ultimi luoghi con basso inquinamento luminoso del Lazio non appenninico, sicuramente un valore da tutelare.
 

Cogliamo l’occasione per ringraziare Gianluca Pasquali e quanti hanno reso possibile l’iniziativa e invitiamo tutti alla prossima visita guidata: il 15 settembre un bel trekking sui sentieri meno frequentati della Riserva Naturale, fino a godere del panorama dei pascoli della Bandita.