La Riserva Naturale e la Scuola assieme per il “Save the Frog Day” nell’ambito del LIFE Monti della Tolfa

26 Aprile 2012 (12:55) in News di Fabio | Stampa Stampa

Gli anfibi, rane, rospi, tritoni, raganelle, salamandrine, sono tra gli animali più direttamente minacciati di estinzione sulla Terra. Pur vivendo sul pianeta da centinaia di milioni di anni ed avendo quindi attraversato le più immani catastrofi naturali, ora sembrano non farcela più sotto gli attacchi di molti fattori congiunti, quasi tutti legati all’azione dell’uomo: bonifiche, distruzione di habitat, deforestazione, pesticidi, diserbanti, effetti del cambio climatico e non ultime malattie particolarmente aggressive li stanno decimando su tutta la Terra:  oltre 200 specie sono scomparse dal 1979 ed un terzo di quelle rimanenti sono minacciate.
Lanciata da una associazione statunitense la Giornata Internazionale per la salvaguardia degli anfibi (Save the Frog Day) , si svolge da alcuni anni con iniziative che interessano molte nazioni, in tutti continenti. Lo scopo è quello di sensibilizzare le comunità sull’importanza di questi animali: gli anfibi mangiano quantità enormi di zanzare e altri insetti nocivi, producono sostanze usate in medicina, servono da alimento per uccelli, pesci, rettili e mammiferi e i loro girini - addirittura! - filtrano l’ acqua che destiniamo ad uso potabile.

La Riserva Naturale Monterano e alcune classi ed insegnanti del locale Plesso scolastico parteciperanno ad una escursione, che si inquadra nell’ambito delle attività di comunicazione del Progetto LIFE "Monti della Tolfa", che si svolgerà a Monterano, con inaugurazione di un nuovo stagno destinato alla riproduzione di questi animaletti. Durante l’evento si parlerà dei problemi di conservazione degli anfibi e di ciò che ognuno di noi può fare per aiutarli (e mantenere sano il nostro ambiente) ad esempio non usando pesticidi o diserbanti, non comprando tartarughine d’acqua, che quando crescono vengono liberate in stagni e laghetti, e realizzando nei nostri giardini un piccolo stagno circordato da vegetazione. La giornata sarà arricchita dalla liberazione di uccelli curati presso il Centro Recupero Fauna Selvatica della Lipu, che costituirà lo spunto per illustrare anche i temi più strettamente legati al Progetto LIFE.

Per saperne di più:
http://www.savethefrogs.com
http://www.lifemontidellatolfa.it/