VISITE NATURALISTICHE NOTTURNE A CURA DI GUIDO PROLA

26 Giugno 2020 (12:33) in News

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Visite guidate naturalistiche alla scoperta dei profumi delle piante, delle lucciole e al riconoscimento dei suoni emessi dagli animali notturni. Cammineremo in silenzio per ascoltare i suoni degli insetti, il gracidare delle rane, i canti degli uccelli e, se siamo fortunati, i versi e i richiami dei mammiferi selvatici. Con l’occasione potremmo ammirare il cielo stellato delle meravigliose notti estive.

ALLERTA PERIODO DI MASSIMO PERICOLO INCENDI

29 Maggio 2020 (10:57) in News

Ricordiamo  che dal 15 giugno al 30 settembre 2020,  é stato individuato il periodo di massimo pericolo per gli incendi boschivi, ai sensi e per gli effetti della legge regionale 28 ottobre 2002 n. 39 art. 65  è vietato su tutto il territorio della Regione Lazio accendere fuochi se non in limitatissimi casi, appositamente autorizzati. Tali divieti sono ribaditi dall’ Ordinanza del Sindaco n° 9 del 26/05/2020.

 

Recuperato un falco pellegrino da Orvieto.

22 Maggio 2020 (10:52) in News

Il 21 maggio i Guardiaparco della Riserva Monterano, contattati direttamente, hanno provveduto a ritirare un esemplare di Falco Pellegrino giovane, rinvenuto da due cittadini di Orvieto ai piedi della famosa rupe. L’animale, custodito in una scatola di cartone per non danneggiare le penne, é stato trasportato immediatamente al vicino Centro di Recupero Fauna Selvatica (CRFS) della Riserva del Lago di Vico ove é stato effettuato un immediato triage, in attesa del veterinario.
Il giovane Pellegrino, magro ma privo di fratture evidenti, é probabilmente caduto dal nido. La tempestività dei cittadini che lo hanno raccolto e consegnato subito, senza trattenerlo, permetterà al giovane falco di recuperare e, al termine della convalescenza di essere rimesso in libertà

video-recupero-falco-pellegrino-da-orvieto.mp4

Bruchi di lymatria in aumento.

18 Maggio 2020 (10:25) in News

Come purtroppo era prevedibile, anche quest’anno si stanno diffondendo le larve di lymantria (http://www.monteranoriserva.com/wp/?p=1774; http://www.monteranoriserva.com/wp/?p=1746).
Le larve, che assomigliano a quelle della processionaria, fortunatamente non sono urticanti (si sconsiglia comunque di toccarle!) e si sviluppano inizialmente sulle querce (roverella in particolare, poi sul cerro) per diffondersi successivamente su molte altre specie di alberi e arbusti.
E’ ovviamente impensabile l’intervento chimico nei boschi, dove creerebbe più danni che vantaggi, distruggendo anche le specie "utili", mentre nei giardini possono essere impiegati prodotti a base di Bacillus thuringiensis, ammessi in agricoltura biologica e non tossici per l’uomo e gli altri animali vertebrati.


Per maggiori approfondimenti si consiglia l’opuscolo del Servizio Fitosanitario del Lazio, scaricabile da questo indirizzo: http://www.agricoltura.regione.lazio.it/binary/prtl_sfr/tbl_introduzio ne/LAZIOFOR.pdf

 

Nelle foto: larva di Lymantria dispar (foto di L. Mazzocchi); adulti (foto Consorzio Fitosanitario di Parma).

INSEGUENDO UNA LIBELLULA IN UN PARCO

11 Maggio 2020 (10:55) in News

Mostra fotografica - Inseguendo una libellula in un parco

 

#Parchiinmostra

(foto Adriano Savoretti)

youtu.be/pTAByJoAtwA

 

COME FRUIRE DURANTE LA FASE 2 DEI NOSTRI PARCHI

8 Maggio 2020 (12:12) in News

                              
 

 

 

CENTOMILA EURO PER IL SENTIERO DIOSILLA

6 Maggio 2020 (13:29) in News

Con la Delibera di Giunta Comunale 30 aprile 2020, n. 30 è stata approvata l’accettazione del progetto finanziato al Comune di Canale Monterano (Ente gestore della Riserva Naturale Regionale Monterano) nell’ambito della misura P.S.R. 4.4.1, denominata "Creazione, ripristino e riqualificazione di piccole aree naturali per la biodiversità, di sistemazioni agrarie e di opere e manufatti di interesse paesaggistico e naturalistico". Con questo ultimo adempimento formale, la Riserva Naturale Regionale Monterano si aggiudica definitivamente un finanziamento di € 98.373,80 (pari al 100% dell’importo progettuale) classificandosi al trentanovesimo posto tra le circa 150 richieste arrivate in Regione Lazio.

Ad annunciarlo con soddisfazione è il vicesindaco di Canale Monterano con delega alla Riserva Naturale Stefano Ciferri, che aggiunge: “Con il progetto finanziato realizzeremo la sistemazione e riqualificazione di gran parte del sentiero naturalistico Diosilla-Monterano (colore rosso), uno degli ambiti più belli e visitati della nostra Riserva. Dopo l’inizio dei lavori per migliorare la fruizione dell’Antico Borgo di Monterano, con questi interventi riusciamo a valorizzare e potenziare il percorso di visita naturalistica nella nostra Area Protetta, che non dobbiamo dimenticare preserva uno degli angoli più ricchi di biodiversità della Regione Lazio. Con il finanziamento metteremo in atto anche misure concrete di conservazione di alcune specie floristiche di pregio. Quindi una operazione a tutto tondo per conservare ed al contempo garantire al visitatore la fruizione delle bellezze del nostro territorio.”
“Ancora un riconoscimento per Canale – commenta il sindaco Alessandro Bettarelli – che conferma il grande lavoro fatto in questi tre anni nelle richieste di contributo. Chi si occupa di Amministrazione pubblica sa quanto i bandi P.S.R. siano difficili e abbiano bisogno di grandi professionalità per la presentazione. La misura 4.4.1 rappresenta l’ennesimo intervento che potremo porre in essere nel nostro territorio senza indebitare le casse comunali e quindi i cittadini.”
“Auspichiamo che questo risultato – aggiunge il coordinatore per l’Ente gestore del personale della Riserva Naturale Fernando Cappelli – possa costituire un contributo in un periodo di estrema difficoltà socio-economica quale quello che stiamo vivendo. Abbiamo volentieri prestato assistenza all’Amministrazione comunale, seguendo l’intera fase istruttoria che ha portato alla concessione del finanziamento. Ringrazio i colleghi della Riserva Naturale che a vario titolo hanno contribuito e collaborato con il sottoscritto per il raggiungimento di tale importante obiettivo.”

PARCHI IN SICUREZZA

6 Maggio 2020 (10:55) in News

 

ARRIVANO I BRUCHI DI LIMANTRIA

21 Aprile 2020 (11:44) in News

In questo periodo si stanno schiudendo le uova delle falene che ci hanno letteralmente invaso la scorsa estate (http://www.monteranoriserva.com/wp/?p=1746). Siamo già stati contattati da cittadini incuriositi da questi piccoli (dipende dalle zone) bruchi neri, che sono le prime fasi larvali di Lymantria dispar. Nei giardini, al fine di evitare l’eccessiva presenza di questi bruchi e la possibile defogliazione, in particolare di alberi di quercia, si può intervenire con trattamenti a base di Bacillus turingensis. Si tratta di un principio attivo ammesso in agricoltura biologica e non tossico per l’uomo e gli altri animali vertebrati. Si deve cospargere sulle foglie delle piante attaccate e uccide solo le larve di lepidotteri che si alimentano delle foglie trattate (inutile irrorare altre superfici o le larve stesse); agisce dopo 3-4 giorni.

Larva ai primi stadi di Lymantria dispar (foto tratta da:https://www.naturamediterraneo.com/forum/topic.asp?whichpage=1&TOPI C_ID=313254&)

VISITA VIRTUALE DELLA RISERVA MONTERANO

24 Marzo 2020 (18:23) in News

Mentre stiamo tutti a casa, perché non concedersi una passeggiata virtuale lungo il sentiero Diosilla-Monterano?!

Si ricorda che il sentiero è chiuso, oltre che per le disposizioni dei DPCM, anche perché necessita di manutenzione straordinaria (già progettata e finanziata con PSR) a seguito delle ingenti piogge di novembre.

Ecco il link: https://www.google.it/maps/@42.1315242,12.0894443,2a,75y,273.01h,89.54 t/data=!3m6!1e1!3m4!1s2Mg-zMxFW1zjlvsIiuvQyw!2e0!7i13312!8i6656

Qualora non si riesca a procedere, riposizionare il cursore (a forma di omino) nella finestra in basso a sinistra.

Buona visita